Immaginatevi un piccolo set  illuminato da uno spot quadrato,

con teli dai multiformi colori a formare gli sfondi; spunta da un cestino anche una stoffa nera che, adeguatamente ripiegata e sormontata da una striscia bianca, ci rimanda a strade asfaltate percorse da rumorosi veicoli. Da una capiente scatola si affacciano civettuole testine dai lunghi e flessuosi capelli, piedini calzati con scarpe leziose, vestiti coloratissimi e ricchi di lustrini. Ecco dunque le protagoniste del film di cui viene presentato in mostra un breve trailer: Barbie e Bratz sono pronte a deliziarci con le loro fantastiche peripezie! Non mancano vaporosi, candidi vestiti da sposa e serici abiti da sera: indossandoli le giovani fanciulle si vezzeggiano tra di loro. Ed ecco il ciak: “un’avventura tutta al femminile”, in viaggio per il mondo su automobili scattanti, vespe veloci e camper dai colori sgargianti arredati di tutto punto e guidati da giovani fanciulle con i capelli al vento!

Ma “un lato oscuro” è in agguato: un serpente bianco e giallo con gli occhi rossi arroventati avvolge nelle sue spire alcune giovani spose ed un viluppo di nastri stringe il corpo di una fanciulla sdraiata che, nei suoi tratti somatici, tradisce un vissuto difficile e complicato: un percorso di “ luci ed ombre” anche nella vita delle bambole…

Giovanna Sparapani

sfoglia il catalogo

Please follow and like us: